AUTOBUS

Ottimizzazione dell’esercizio di percorsi ciclici:

autobus

  • Monitoraggio dell’utenza.
    Possibilità di monitorare quante persone entrano sul bus e quante escono, tramite un sensore conta persone. Questo dato può essere confrontato col numero dei biglietti venduti tramite biglietteria elettronica. In questo modo è possibile sapere il numero esatto di persone che non pagano il biglietto e quindi migliorare il sistema di verifica e controllo.
  • Consumi.
    Controllo del livello di carburante e sistema di controllo dello stile di guida, della velocità, giri motore, ecc.
    Consente di ridurre il consumo di carburante, evitare incidenti stradali e costi straordinari di manutenzione.
  • Qualità del servizio. Rispetto dei tempi.
    Monitoraggio del tracciato e del tempo, per controllare il percorso e il rispetto della tabella oraria.
  • Uso improprio.
    Uso del bus per scopi personali (es. trasporto non autorizzato).
  • Monitoraggio dello stato del veicolo.
    ll dispositivo TrackPro è in grado di segnalare tempestivamente al centro di controllo
    eventuali problemi al servizio di manutenzione dei mezzi. In questo modo è possibile
    ridurre i costi complessivi per le riparazioni e il tempo di fermo del veicolo.